Roger Casement

3 agosto 1 9 1 6

In una prigione londinese muore l’irlandese Roger Casement. In qualità di diplomatico britannico ha denunciato più volte gli abusi e le repressioni del sistema coloniale belga in Congo (cfr. lo sfruttamento nelle imprese fondate da re Leopoldo II). Inoltre, indagando per il ministero degli Esteri inglese, ha denunciato  la Peruvian Amazon Rubber Company di Julio Cesar Arana del Aguila, responsabile dello sfruttamento, della tortura e della morte di migliaia di aborigeni dell’Amazzonia. Casement si è dimesso dal servizio coloniale nel 1912 e si è unito ai patrioti irlandesi per combattere l’occupazione britannica nell’isola natale.

R-3840340-1346490592-4417.jpeg

cd4f23387925d03a1bfe6eb257875248

2-atrocities-of-the-rubber-slavery-everett

Pier Paolo Alfei

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...