L’essenza del vero amore: Achille e Pentesilea

(di Ilaria Bongiovanni) L’immagine mostra Achille nell’atto di trafiggere Pentesilea, regina delle Amazzoni, che si sta battendo valorosamente durante la guerra di Troia. Al di là della perfetta tensione dell’atto fisico contenuta in un triangolo idealizzato, si nota la linea immaginaria che delinea lo sguardo, primo ed ultimo, tra i due. Nel momento in cui A. trafigge Pentesilea, alla donna si alza l’elmo ed entrambi intuiscono di essere l’unico vero amore vissuto nella perfezione di quell’attimo. La figura di P. sorretta da Achille era scolpita anche sul trono di Zeus ad Olimpia.

immagine in evidenza: Anfora a figure nere dipinta dal pittore Exechias nel 525 a.c. ed ora conservata al British Museum a Londra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...