Il miracolo economico nella pubblicità: Piaggio Vespa e FIAT 600

di Edoardo Nespeca

La pubblicità fu lo specchio dei cambiamenti avvenuti, come in altri paesi europei, anche nella società italiana degli anni Cinquanta. Le immagini pubblicitarie evidenziarono le nuove tendenze all’acquisto delle famiglie, orientate verso oggetti e prodotti fino ad allora fuori dalla loro portata.

Fu il caso prima dello scooter e poi dell’automobile, che portarono gli italiani a fare ingresso nell’era della motorizzazione di massa. Sino alla seconda guerra mondiale, infatti, il mezzo di trasporto più diffuso era la bicicletta; pochissimi privilegiati potevano permettersi l’automobile, mentre la motocicletta aveva una diffusione piuttosto limitata, dovuta anche al fatto che il motociclista finiva spesso per imbrattarsi a causa del motore scoperto.

Negli anni dell’immediato dopoguerra l’invenzione dello scooter, da parte di due case italiane, determinò una prima rivoluzione dei consumi: nel 1946 la Vespa della Piaggio e nel 1947 la Lambretta della Innocenti proposero due modelli innovativi in quanto consentivano alla gente di muoversi liberamente e in sicurezza, con abiti “da città”, cosa resa possibile dal motore “nascosto”.

Qualche anno dopo, 1955, la FIAT, la più importante casa automobilistica italiana, lanciò una piccolissima autovettura, la “600”, dal prezzo contenuto. Già dal 1936 essa produceva la “Topolino”, ma la “600” e due anni dopo la “500”, erano destinate a un successo straordinario e a diventare due fra i simboli del boom economico italiano, simboli di un’epoca che ormai non c’è più.

Uno degli affreschi cinematografici più rappresentativi dell’Italia del benessere e del miracolo economico di quegli anni è costituito dal film “Il sorpasso” (Dino Risi, 1962), con Vittorio Gassman e Catherine Spaak.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...