La DC e Il PCI l’Italia che fu

di Rosaria Fortuna

La nascita della Cortina di ferro nel dopoguerra, frutto di un bilanciamento dei Poteri –  è più semplice comandare se ci sono due parti speculari -, diede vita a due visioni del mondo: quello comunista (o del socialismo reale, per essere più corretti) e quello americano, che inglobava tutto il resto. In Italia i due grandi partiti erano il PCI e la DC, le logiche della cortina erano salve. Su di loro si costruiva il Paese, già a due velocità per la diversa connotazione che gli stessi avevano sul territorio. A Sud se da una parte la DC con le Acli e le parrocchie raccoglieva anime e voti, il PCI era impegnato in maniera più serrata sui problemi di tutti quelli che avevano vite più esposte: braccianti e ai quali garantiva anche la possibilità di imparare a leggere e scrivere.

 Se volete farvi un’idea vostra di quel periodo la storiografia è piuttosto ampia. Così la letteratura e pure il cinema. Vi Consiglio di guardare Novecento di Bernardo Bertolucci. In fondo siamo ancora così.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...